Igienisti dentali: quanto guadagnano?

In Italia, un igienista dentale ha un salario medio di 1.736 euro al mese, anche se bisogna tenere in conto che si tratta dello stipendio di un professionista con un numero minimo di anni di esperienza nel settore odontoiatrico.

Questo settore è caratterizzato da un elevato tasso di occupazione, che, per i neolaureati, si situa oltre l’80% . Pertanto si tratta di una professione che garantisce a tutti coloro che decidono di intraprendere questo percorso universitario, la possibilità di trovare lavoro e fare carriera in questo settore.

Un laureato in Igiene Dentale riesce a tutti gli effetti ad arrivare a cifre che variano dai 1.700 euro ai 2.500 euro mensili da dipendente, questo perché un vero professionista del settore lo è a tutti gli effetti con tanto di laurea certificata, e di solito la paga minima l’ora è di almeno 20 euro.

Per questi motivi sono ogni anno più numerosi i candidati che si iscrivono ai test di ammissione al Corso di Laurea in Igiene Dentale nei diversi atenei italiani. Il numero chiuso, eccessivamente ridotto, sebbene la domanda di professionali continui a crescere in modo esponenziale, sfocia nella frustrazione dei candidati che non riescono a superare il test d’accesso.

Da EISAF vogliamo abbattere le barriere alla formazione, e abbiamo creato in collaborazione con l’università spagnola convenzionata, il corso di Laurea semipresenziale in Igiene Dentale  senza test d’ingresso, con la possibilità di studiarlo in spagnolo con la traduzione dei testi in italiano. Il periodo presenziale in Spagna per il tirocinio è solamente di 2 settimane. In questo modo i nostri alunni potranno conseguire il diploma di laurea in Igiene Dentale e potranno ricevere la consulenza e l’appoggio di EISAF nell’iter di riconoscimento del titolo di laurea in Italia presso il Ministero della Salute.

Il proceso di ammissione è già aperto: per qualsiasi tipo di informazione o consulenza personalizzata puo lasciare i suoi contatti nel form  o contattarci via mail a info@eisaf.it